Perdita di peso (obesità) | Trattamento e informazioni online ☑️ Farmacia Italia


Che cos'è l'obesità?

Essere leggermente sovrappeso non significa automaticamente che una persona non è sana. Tuttavia, maggiore è l'eccesso di peso, maggiori saranno le complicazioni di salute. Se una persona è gravemente in sovrappeso, viene descritta come obesa. Il SSN descrive l'obesità semplicemente come un termine usato per descrivere qualcuno che è molto sovrappeso, con molto grasso corporeo. L'obesità è associata a varie complicazioni di salute che potrebbero verificarsi a causa dell'eccesso di grasso nel corpo. Ciò è particolarmente rilevante per la salute cardiovascolare e la funzionalità epatica di una persona.

L'obesità è un processo graduale di cui potresti essere spesso consapevole in termini di abbigliamento più stretto e deterioramento dei livelli di fitness, ma può comunque sembrare che tu abbia una mancanza di controllo. L'obesità può influire sulla fiducia in se stessi di una persona e comportare gravi rischi per la salute – spesso un circolo vizioso con una mancanza di autostima che porta a abbuffarsi e ad aumentare di peso. Coloro che cercano di adottare uno stile di vita più sano possono chiedere supporto a varie fonti di professionisti, come un nutrizionista o il loro medico di famiglia.

Obesità nel Regno Unito

L'obesità è un problema crescente nel Regno Unito. Secondo le statistiche pubblicate da NHS Digital, la prevalenza dell'obesità è aumentata dal 15% nel 1993 al 27% nel 2015, con il Nord Est che ha il più alto tasso di sovrappeso nel paese. Ma perché c'è un tale boom nell'aumentare l'obesità? Esistono vari suggerimenti e ragioni per cui questo è il caso, alcuni dei quali:

  • la maggior parte degli adulti non mangia il minimo raccomandato di cinque porzioni di frutta e verdura al giorno
  • Amercianizzazione e globalizzazione di fast food facilmente accessibili
  • stili di vita sedentari
  • la percentuale media di energia alimentare ottenuta da grassi saturi è superiore al massimo raccomandato
  • aumento dell'assunzione di zucchero

L'obesità può spesso verificarsi in famiglie che suggeriscono un legame ereditario, tuttavia la mancanza di esercizio fisico e abitudini di vita si traduce in un atteggiamento simile che attraversa le famiglie, quindi non ci sono prove concrete per dimostrare che è ereditario. Se i genitori hanno cattive abitudini alimentari e di esercizio, questo è stato registrato per filtrare attraverso le generazioni più giovani.

Come faccio a sapere se sono obeso o in sovrappeso?

La maggior parte delle persone ha una vaga indicazione se sono sovrappeso o obesi in base all'apparenza fisica. Un metodo comunemente usato per determinare a quale gruppo di pesi appartiene una persona è calcolando il loro indice di massa corporea (indice di massa corporea). L'IMC valuta il peso di una persona in relazione alla sua altezza e separa i diversi gruppi di pesi in punteggi.

Il tuo indice di massa corporea è l'indicatore principale per i professionisti medici per controllare il tuo peso rispetto alla tua altezza. Il tuo medico può anche calcolare il tuo indice di massa corporea in modo accurato e rapido. L'algoritmo determina se ci si trova all'interno di un rapporto sano. Mentre questo è molto importante, altri fattori dovrebbero essere considerati e dovrebbero essere considerati dal medico prima di dare qualsiasi figura reale. La scala standard suggerisce che il tuo punteggio di BMI dovrebbe essere tra 18,5 e 24,9 che è considerato un intervallo accettabile di "salute", secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Se ha più di 25 anni, l'individuo è classificato come sovrappeso e se ha più di 28 anni, può rientrare nella categoria "obesi".

La classificazione è la stessa per entrambi i sessi, tuttavia queste cifre possono dipendere dall'età.

Un punteggio di BMI superiore a 30 è clinicamente classificato come obeso e gli individui sono responsabili di ulteriore aiuto sotto forma di farmaci per la perdita di peso, da assumere in combinazione con uno stile di vita sano. Se non sei sicuro di dove ti trovi su questa scala, puoi calcolare il tuo indice di massa corporea usando il calcolatore qui sotto prima di cercare ulteriore assistenza medica.

Calcola il tuo indice di massa corporea

Cause dell'obesità

Ci possono essere molte cause dell'obesità che variano da persona a persona a seconda delle scelte di vita e dei possibili legami ereditari. Tutto dipende da un sano equilibrio tra apporto calorico e consumo di energia per un lungo periodo di tempo. I due fattori più significativi sono le cattive abitudini alimentari – una dieta a basso contenuto di nutrienti e cibi ad alto contenuto calorico – nonché la mancanza di esercizio fisico. ma ci sono anche altri fattori che contribuiscono.

L'obesità è una condizione a lungo termine – o cronica – e uno o più di questi fattori potrebbero contribuire:

Binge eating – l'eccesso di cibo è una delle cause più comuni di obesità. Quelli che tendono ad abbuffarsi mangiano frequentemente, e specialmente su base giornaliera, spesso lo fanno con cibi grassi e zuccherati che producono un livello zuccherino, ma poi un improvviso minimo che deve essere riempito con più dello stesso.

Frequenza alimentare – si è discusso molto su quante volte si mangia un giorno legato all'obesità. Gli studi hanno dimostrato che mangiare più piccoli pasti più frequentemente ridurrà i livelli di colesterolo e di zucchero nel sangue, tuttavia non ci sono prove concrete che il tuo tasso di frequenza alimentare abbia un effetto significativo sulla tua taglia.

Fattori psicologici – tendi a mangiare quando sei triste, arrabbiato o stressato? Proprio come il fumo o l'alcool, il tuo rapporto con il cibo può diventare una dipendenza che porta spesso all'obesità.

Mancanza di esercizio – questo può includere aspetti più piccoli come salire le scale invece di salire sulla scala mobile e fare più esercizio fisico come andare in palestra o fare sport. La maggior parte di noi ha un lavoro con un movimento minimo richiesto, il che significa che può essere difficile trovare il tempo per esercitare l'apporto calorico.

ereditario – non è dimostrato al 100% che l'obesità attraversa la genetica o se è solo un fattore di stile di vita, ma la ricerca ha dimostrato che i bambini di genitori obesi tendono a sviluppare le stesse condizioni. Ciò può essere dovuto a carenza genetica come la mancanza dell'ormone leptina che controlla il tuo peso dicendoti quando sei pieno.

Fattori sociali – in particolare se i tuoi genitori o parenti stretti sono in sovrappeso o obesi, la probabilità che tu sia molto più alta. L'influenza dei tuoi pari filtra attraverso molti aspetti della tua vita, comprese le tue abitudini alimentari.

medicazione – alcuni farmaci come gli antidepressivi possono causare aumento di peso che, se associato ad altre cause di aumento di peso, può portare all'obesità.

ormoni – una tiroide ipoattiva e una sindrome dell'ovaio policistico possono entrambi contribuire all'aumento di peso.

Binge eating

Il binge eating è quando una persona mangia troppo in un breve periodo di tempo. Coloro che si nutrono di cibo spesso non avranno alcun controllo su ciò che stanno facendo, o un bisogno limitato di fermarsi, fino a quando non avranno finito.

Secondo il NHS il binge eating è quando "una persona si sente costretta a mangiare troppo regolarmente". Ciò significa che un individuo può consumare una grande quantità di cibo in una sola seduta, anche se non ha fame. Gli studi stimano che 1,3 milioni di britannici sono colpiti dal binge eating, che è circa 1 su 30 a 1 su 50. I giovani adulti tendono ad essere maggiormente colpiti ma ritardano il trattamento fino a quando non raggiungono i 30 e 40 anni.

Perché le persone abbuffate mangiano?

Alcuni ricercatori ritengono che sia una reazione allo stress e al turbamento emotivo, altri pensano che possa essere un problema genetico, mentre alcuni credono che sia dovuto alla facilità con cui è diventato disponibile il cibo. Il binge eating può essere causato da:

  • Depressione o ansia
  • Bassa autostima
  • Sensazione di stress, rabbia, noia o solitudine
  • Una storia passata di eventi stressanti o traumatici
  • Una storia familiare di disturbi alimentari
  • Insoddisfazione per il loro corpo

Se non si è sicuri se si tende ad abbuffarsi, i seguenti fattori possono essere un indicatore di cattive abitudini alimentari:

  • Sentirsi fuori controllo quando si mangia
  • Sentirsi impotenti a fermarsi anche quando sei pieno e a disagio
  • Mangiare fino a quando non ti ammali
  • Pensare costantemente al cibo
  • Mangiare in segreto
  • Provando vergogna e rabbia dopo aver abbaiato
  • Mangiare per affrontare le emozioni

Suggerimenti per combattere il binge eating

È importante chiedere aiuto se mangi regolarmente e ci sono diverse opzioni di trattamento disponibili. Il trattamento di base è spesso iniziare a dissociare il cibo con le emozioni e imparare a trattare il cibo semplicemente come nutrimento.

I trattamenti comprendono programmi di auto-aiuto, farmaci come SSRI o trattamenti psicologici. Alcuni programmi di auto-aiuto sono disponibili online, il che è utile per chi soffre di ansia o depressione. Alcuni semplici passaggi che puoi prendere da casa tua:

  • Svuota gli armadietti rimuovendo alimenti come patatine, gelati e dessert.
  • Scopri la differenza tra fame e necessità emotive. Il brontolio della pancia indica la vera fame. Bere un bicchiere d'acqua e aspettare che la brama passi, aiuterà a identificare la differenza.
  • Tieni un diario di emozioni e risposte abbuffate per identificare quale emozione, se presente, si traduce in una abbuffata.
  • Presta attenzione al cibo e goditi i sapori. Gli insetti dovrebbero mangiare lentamente, senza la distrazione della TV o di Internet.
  • Mangia regolarmente perché la fame può scatenare una baldoria. Fai scorta di spuntini sani come la frutta.
  • Evita diete rigide che riducono i normali orari dei pasti.
  • La noia può scatenare l'abbuffata. Un nuovo hobby, telefonare a un amico e leggere sono buone distrazioni.
  • Esercitati e assicurati di dormire a sufficienza per garantire una buona salute del corpo.
  • Gestisci i livelli di stress a casa e al lavoro. Lo stress e la pressione sono fattori scatenanti.
  • Sii gentile con te stesso. Un errore non significa che il gioco sia finito. Identifica cosa è andato storto e ricomincia da capo.

Effetti dell'obesità

Essere in sovrappeso può avere un effetto dannoso sia fisicamente che mentalmente. Oltre ad alcuni effetti psicologici, come un grave calo della tua autostima e dei livelli di fiducia, l'obesità può avere un effetto significativo e grave sulla tua salute che non dovrebbe essere ignorato. Si stima che l'obesità grave riduca l'aspettativa di vita in media di 10 anni. I seguenti problemi di salute sono collegati al sovrappeso:

  • affanno
  • Difficoltà a dormire
  • Dolori e dolori (specialmente alla schiena e alle articolazioni)
  • e l'aterosclerosi che può potenzialmente portare a malattia coronarica o ictus
  • Fertilità ridotta
  • Complicanze della gravidanza
  • Cancro (endometriale, mammella e colon)
  • Dolore al petto
  • Stanchezza
  • Aumento della sudorazione
  • Malattia da reflusso gastroesofageo (GORD)
  • Calcoli biliari
  • Malattia epatica o renale

Obesità e fertilità

L'eccesso di peso e il tessuto adiposo possono alterare i livelli ormonali nel corpo maschile e femminile, il che può influenzare la fertilità di uomini e donne. Ciò significa che lo sperma degli uomini obesi potrebbe essere meno fertile e che le donne obese potrebbero avere difficoltà a concepire.

Rischi di cancro legati all'obesità

La ricerca mostra che alcuni tumori sono direttamente collegati all'eccesso di peso e ai suoi sforzi sul corpo. Ciò include il cancro al colon e il cancro al seno.

Obesità e salute mentale

Essere in sovrappeso può anche avere un impatto sulla salute mentale di una persona. La scarsa fiducia e la mancanza di autostima possono anche avere un'influenza sulla vita sociale di una persona e influire negativamente sulle relazioni con un partner, gli amici e la famiglia. Senza una rete di supporto stabile, le persone si sentono rapidamente isolate e potrebbero essere più inclini all'ansia e alla depressione.

"L'obesità è la norma con la depressione, quindi è abbastanza difficile separare i due. È simile a dire che le persone depresse hanno più problemi coniugali e le persone con più problemi coniugali hanno più depressione. Avresti bisogno di un coltello piuttosto affilato per separare i due ". Gregory E. Simon, MD, MPH, psichiatra di Seattle

Allo stesso tempo, le persone con una condizione di salute mentale esistente hanno un rischio maggiore di aumento di peso e hanno maggiori probabilità di cadere nella categoria obesa dopo aver lottato con la depressione e altri problemi di salute mentale. Questo è spesso un effetto collaterale dei farmaci prescritti per trattare i disturbi di salute mentale. Allo stesso tempo, molte persone che soffrono di cattiva salute mentale spesso lottano per praticare l'autocoscienza in modo cosciente come le persone senza problemi psicologici che possono portare a una dieta non sana e a una riduzione dell'attività fisica.

Uno studio di 19 anni condotto dalla ricercatrice dello studio Mika Kivimaki, PhD, dell'University College di Londra ha seguito oltre 4.000 dipendenti pubblici britannici di età compresa tra 35 e 55 anni quando si sono arruolati per la prima volta negli studi dalla metà alla fine degli anni Ottanta. Lo studio ha cercato di scoprire se esistesse un legame tra disturbo della salute mentale (compresa la depressione) e obesità. Lo studio ha rilevato che i partecipanti che hanno mostrato i sintomi di uno o più disturbi di salute mentale tre volte nel corso dello studio avevano il doppio delle probabilità di essere classificati come obesi durante lo screening finale.

Mika Kivimaki, PHD ha seguito questa conclusione affermando che; "Più volte sono stati segnalati sintomi di salute mentale, maggiore è il rischio di diventare obesi entro la fine dello studio. Ciò indica un'associazione dose-risposta tra disturbi mentali e aumento di peso."

Vantaggi della perdita di peso in eccesso

Perdere peso con successo può portare a una serie di benefici, sia fisici che psicologici. Se si mantiene un peso sano dopo la perdita di peso iniziale, è possibile ottenere tutti i vantaggi seguenti e ottenere una migliore qualità della vita.

  • La respirazione è facilitata
  • I modelli di sonno sono migliorati
  • La pressione sanguigna diminuisce
  • La fiducia è migliorata
  • Miglioramenti nell'immagine corporea / autostima
  • Sistema immunitario migliorato

Alcune ricerche sono state condotte sul miglioramento della memoria quando si perde peso. Perdere chili in più può rendere il tuo cervello più attivo e migliorare la memoria. Alcuni individui che hanno visto un drammatico cambiamento nella loro perdita di peso hanno scoperto che le loro papille gustative sono migliorate mentre altri hanno riportato un miglioramento della vista a causa dei livelli più bassi di antiossidanti e zeaxantina nel tessuto oculare.

La perdita di peso può anche ridurre il rischio di cancro, incluso il cancro al seno e all'intestino, a causa di cambiamenti cellulari. Riduce anche il rischio di diabete, ictus e malattie cardiache.

Metodi di perdita di peso

Quando si decide di impegnarsi completamente a perdere peso, è importante valutare le opzioni disponibili e decidere quale sia l'opzione più efficace. Di seguito puoi trovare alcuni modi efficaci per raggiungere la perdita di peso a lungo termine.

Cambiamenti nello stile di vita

Il metodo senza dubbio più efficace per perdere peso è attraverso un cambiamento nello stile di vita. Dovresti considerare di adeguare la tua dieta mangiando più sano e praticando una migliore porzione e controllo delle calorie. Per risultati migliori e duraturi, è importante non morire di fame o fare affidamento su una dieta eccessivamente unilaterale poiché ciò renderà più probabile una ricaduta nelle vecchie abitudini. Invece, trova alternative nutrienti ma salutari, segui le 5 porzioni raccomandate di frutta e verdura al giorno e mangia pasti equilibrati e versatili.

Oltre a una dieta sana, l'esercizio fisico regolare è fondamentale per la salute e la forma fisica. Questo dovrebbe essere abbinato alle tue capacità fisiche e alla forma fisica attuale per evitare sforzi eccessivi o lesioni. Questo può variare dal prendere la corsa per entrare in una palestra o semplicemente camminare parti del tuo tragitto giornaliero. Piccoli passi come tenere un passo più alto e salire le scale sopra l'ascensore possono fare molto. Hai mai pensato di entrare in un club o allenarti con un amico? Molte persone traggono beneficio dalla combinazione dell'interazione sociale con il loro regime di fitness poiché fa passare il tempo più rapidamente e aiuta a motivare te stesso.

Parla con il tuo medico o un nutrizionista per creare una dieta ed un piano di esercizi su misura per le tue esigenze personali. La consulenza può anche essere un modo efficace per capire quale opzione di trattamento potrebbe funzionare meglio per te. Ecco alcuni suggerimenti per esercizi e dieta aggiuntivi che puoi integrare nella tua routine quotidiana:

Dieta

  • Non negarti i piccoli piaceri – tagliando il cioccolato quando sei il più goloso, le tue voglie di zucchero colpiranno il tetto. Concediti il ​​tempo di goderti i tuoi vizi con moderazione ti aiuterà a mantenere la tua motivazione per la perdita di peso a lungo termine.
  • Pulisci a primavera i tuoi armadi – cancella tutti i cibi grassi e zuccherati dalla tua credenza per un nuovo inizio.
  • Modifica le dimensioni delle porzioni – diventa esperto e riduci le dimensioni delle porzioni fino a metà della tua dieta originale. Con il giusto programma di esercizi, scoprirai che il tuo stomaco si abituerà a una minore quantità di cibo con conseguente più sazietà più a lungo.
  • Bevi molte bevande senza calorie – quando il tuo stomaco inizia a brontolare, questo potrebbe essere un richiamo all'acqua, non al cibo.
  • Snack saggiamente – scambia i cioccolatini zuccherati, le patatine grasse e altre alternative con gustose opzioni a basso contenuto calorico che non si basano sui carboidrati. Noci e frutta, pane integrale o carote crude con hummus sono deliziosi sostituti.
  • Fai il pieno di proteine ​​e fibre – creare una dieta equilibrata ricca di ricette che mirano a queste due categorie, oltre a mangiare il tuo cinque al giorno.

Esercizio

  • Aumenta il tuo esercizio fisico – la quantità di esercizio raccomandata per gli adulti è di 30 minuti ogni giorno per accelerare il metabolismo e perdere peso, adattandosi in base all'apporto calorico.
  • Creare un piano di esercizi correlabile – la maggior parte di noi afferma che non ci piace la palestra o l'esercizio fisico, ma c'è sicuramente un regime di allenamento più adatto a te. Prendi il tuo personal trainer per adattare un piano più adatto alle tue esigenze e ai tuoi obiettivi.
  • Calmati – non esiste una soluzione rapida per perdere peso e la perdita di peso rapida semplicemente non è realizzabile. Ci vuole tempo e determinazione. Inizierai a vedere la differenza abbastanza presto.

Farmaci da banco e terapie mentali

Ci sono medicine da banco, pillole e rimedi erboristici che possono aiutarti a perdere peso. Tuttavia, non ci sono state molte ricerche conclusive per dimostrare che sono sufficienti per raggiungere la perdita di peso. I farmaci da banco non hanno dimostrato di essere efficaci, quindi si potrebbero spendere soldi per farmaci che hanno un effetto quasi nullo sulla perdita di peso. Allo stesso modo, le terapie mentali, come l'ipnoterapia, non sono state studiate abbastanza per affermare definitivamente che possono aiutare le persone a perdere peso con successo. Pertanto, questi trattamenti e terapie (ad esempio l'ipnosi) non sono il trattamento più affidabile per l'obesità e potrebbero rivelarsi uno spreco di denaro.

Chirurgia dimagrante

La chirurgia è sempre una misura estrema quando si tratta del tuo corpo, tuttavia, se l'obesità ti sta causando complicazioni di salute, potrebbe essere un'opzione per te. Per un intervento chirurgico di perdita di peso, è possibile montare una fascia gastrica per limitare la quantità di cibo che si mangia limitando le dimensioni dello stomaco, facendoti sentire pieno più rapidamente. Altri comuni interventi chirurgici per la perdita di peso comprendono un bypass gastrico, una diversione biliopancreatica e una gastrectomia a manica. Eventuali procedure chirurgiche dovranno essere discusse con il medico che sarà in grado di indirizzarti a uno specialista nel caso in cui questa opzione di trattamento venga presa in considerazione per te. Mentre queste operazioni possono essere costose, comportano anche rischi ed effetti collaterali tra cui cicatrici, lividi e gonfiore e dovrebbero essere prese in considerazione solo se tutti gli altri metodi di perdita di peso hanno fallito.

Trattamento di perdita di peso prescrizione

Se ritieni che i cambiamenti nella tua dieta e il tuo regime di esercizio fisico non stiano producendo l'effetto desiderato, puoi ordinare un trattamento di perdita di peso su prescrizione online per sostenere i tuoi sforzi. I trattamenti di prescrizione e sono disponibili presso HealthExpress.

Xenical con il principio attivo orlistat è adatto a pazienti con un BMI di almeno 30 o 28 se esiste un problema di salute di base come il diabete. Questo farmaco orale agisce nel sistema digestivo bloccando l'assorbimento dei grassi nel corpo. Un ciclo di trattamento dura normalmente 12 settimane, durante le quali il peso del paziente deve essere attentamente monitorato.

Saxenda viene somministrato per iniezione una volta al giorno e agisce regolando l'appetito e l'apporto calorico. Inoltre, consente un migliore controllo glicemico. Saxenda contiene l'agente attivo liraglutide ed è raccomandato per i pazienti obesi con un BMI di 30 o più o pazienti in sovrappeso con un BMI superiore a 27 se è presente almeno una condizione correlata al peso, come ipertensione o diabete.

Prima di impegnarti ad acquistare farmaci per perdere peso online, dovresti controllare le precauzioni quando prendi il trattamento. È fondamentale che tu sia consapevole degli effetti collaterali del farmaco e che possono verificarsi durante l'uso del trattamento. Tutti i farmaci devono essere usati insieme ai piani di dieta ed esercizio fisico per aumentare le possibilità di trattare con successo l'obesità e ottenere una perdita di peso prolungata.

Ci sono effetti collaterali spiacevoli a perdere peso?

Se sei in sovrappeso o obeso, perdere peso alla fine sarà sempre utile per te e la tua salute generale. Tuttavia, la perdita di peso particolarmente rapida ed estrema può avere alcuni effetti collaterali. Si raccomanda sempre di perdere peso lentamente ma costantemente al fine di ridurre al minimo i rischi.

Rilassamento cutaneo

Quando ingrassi la pelle si allunga per adattarla. Una volta perso di nuovo molto peso, la pelle tesa può sembrare meno elastica e iniziare a incurvarsi in alcune zone del corpo. Questo succede anche durante la gravidanza. Costruire i muscoli sotto la pelle rilassata può aiutare a scolpire il tuo corpo e la chirurgia può anche rimuovere le pieghe in eccesso della pelle se sono eccessive.

Cambiamenti dell'umore

Alcune ricerche sono state condotte per quanto riguarda il collegamento con perdita di peso e depressione. Hanno scoperto che coloro che hanno perso almeno il 5% del loro peso corporeo totale avevano il 78% in più di probabilità di riferire depressione. Questo potrebbe essere perché le persone possono vedere la perdita di peso come una chiave per la felicità. I motivi alla base dell'infelicità dovrebbero essere affrontati insieme alla perdita di peso.

Cambiamenti nelle relazioni

La perdita di peso può mostrare alcuni possibili cambiamenti nel tuo atteggiamento, nelle scelte di vita e nel comportamento che potrebbero avere un impatto negativo sulle tue relazioni, sia romantiche che platoniche. Potresti anche scoprire di saltare le occasioni sociali in base al cibo e all'alcool che non desideri consumare o perché i piani si scontrano con la tua routine di fitness.

Calcoli biliari

Un brusco cambiamento di peso può portare alla formazione di calcoli biliari a causa della cistifellea che non funziona con la stessa frequenza con cui è abituata. La cistifellea funziona rimuovendo la bile dal corpo a causa dell'eccesso di grasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *